MAUSOLEO DI TEODORICO

Il Mausoleo di Teodorico (Ravenna, VI secolo) è la più famosa costruzione degli ostrogoti in Italia, nonché sito patrimonio dell’UNESCO.

L’attività di modellazione ha avuto come scopi quello di riprodurre il più fedelmente possibile il Mausoleo andando ad eliminare le modifiche effettuate nel ‘900 e l’analisi della cupola di pietra (un monoblocco di circa 230 tonnellate).
Alcune immagini estrapolate dal modello 3D sono state utilizzate nel libro: “Storie Segrete sulla Via della Seta” (Ed. Mimesis).


YURTA DELLE STEPPE

La yurta (o iurta) è un’abitazione mobile tipica delle popolazioni della Mongolia composta da una serie di centine di legno che formano una struttura reticolare circolare sulla quale vengono poste stuoie e tappeti di feltro.


ROTONDA DELLA BESANA

La Rotonda della Besana (Milano, 1719) è un cimitero caratterizzato dalla presenza di un porticato perimetrale con al centro una chiesa.

Il modello 3D realizzato riproduce sia l’edifico centrale che il porticato, con la caratteristica forma ad archi. Per avere una matematica facilmente gestibile, il livello di dettaglio del porticato è stato mantenuto solamente per alcune sezioni del perimetro, mentre le altre sono state semplificate.